A Singapore, OZ conquista il podio in un GP ad dir poco incredibile

A Singapore, OZ conquista il podio in un GP ad dir poco incredibile

Lewis Hamilton ha vinto a Singapore, in un Gran Premio caotico e con situazioni di bagnato così come asciutto. L’inizio gara è stato drammatico a causa dello scontro multiplo tra entrambe le monoposto di Scuderia Ferrari e la Red Bull Racing di Max Verstappen che sono, di conseguenza, usciti al giro di apertura. Con i suoi rivalifuori dai giochi, Hamilton ha ottenuto così la sua 60ª vittoria in Formula1, la terza a Singapore e settima del 2017 per estendere il vantaggio su Sebastian Vettel a 28 punti con sei gare ancora da disputare.

Daniel Ricciardo ha fornito un'unità misurata in condizioni difficili bagnate / asciutte per prendere il suo terzo secondo posto in fila - e la sua quarta edizione consecutiva al podio - al Grand Prix di Singapore.

I piloti di Mercedes AMG Petronas Motorsport e Red Bull Racing gareggiano con ruote OZ prodotte in Italia, che permettono le più alte performance e al contempo garantiscono leggerezza, resistenza e rigidità strutturali da record.